user_mobilelogo

Vedovamazzei

Stella Scala/Simeone Crispino.
They live and work in Milano.

SOLO EXHIBITIONS

2015
- “Una Vetrina d’Artista", da Otto, Milano
- "UN united nothing", Certosa di S. Giacomo, Capri, a cura di Gianluca Riccio

2014
- "The end of a work never made", (“Non Basta ricordare”) a cura di Hou Hanru tree days performance at Maxxi Museum Rome
- Myopia Anthology, Magazzino, Romaz

2012
- "No Necestitas Suerte". Istituto Italiano di cultura Madrid*, Galeria Fucares, Madrid*
- "vedovamazzei", VELAN Centro d’Arte Contemporanea, a cura di Francesca Referza, 14 marzo 2012,Torino

2011
- Terrible Beauty-Art, Crisis, Change & The Office of Non-Compliance, Dublin Contemporary 2011
- vedovamazzei, Le Temple, Parigi (a cura Pier Paolo Pancotto)
- “One too many 15years later”. A Palazzo. Brescia

2010
- Sette Lavori di vedovamazzei, Magazzino d’Arte Moderna, Roma

2009
- “25Aprile” vedovamazzei. Galerìa Fùcares, Madrid, Spagna
- “Spirito”, complesso Monumentale Santo Spirito in Sassia,13marzo, a cura di PierPaolo Pancotto e Valentina Ciarallo, Roma*

2008
- Focus on Contemporary Italian Art, MAMbo, Bologna
- "11 dicembre 2008", Di Marino Arte Contemporanea, Napoli, Dicembre

2007
- Public Art Projects Art 38 Basel. Basilea. - Raphael The Western/vedovamazzei, Galleria Borghese, Roma
- Vedovamazzei. Duetart Gallery, Varese, Giugno

2006
- vedovamazzei, Magazzino d’Arte Moderna , Roma. Marzo
- “Greatest hits vedovamazzei”, M.A.D.R.E. A cura di Mario Codognato,Napoli, Novembre /Gennaio*

2005
- London under London, PercyMiller gallery, London
- “Ma c’è proprio bisogno dell’aldilà?”, Di Marino Arte Contemporanea, Napoli, Maggio
- Le vie dell’Arte, Progetto Madonie, a cura di Salvatore Lacagnina, Sicilia, Ottobre
- Vedovamazzei, Praz-Delavallade. Parigi, November
- Vedovamazzei. Duetart Gallery. Varese, Settembre

2004
- After Balance, Spazio Erasmus, Milano
- Trace of B.K. Very Trolley Gallery, London
- Dover Street Market, Comme des Garçon, London (special project)
- Vedovamazzei, GAM Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, Torino*
- Vedovamazzei - Notebooks, Piazza Sempione, Milano

2003
- This is what you want, this is what you get, Vetrine alla Calcografia, Istituto Nazionale per la Grafica, Roma
- Vedovamazzei, a cura di Nadine Gomez-Passamar, Galerie du Cairne, Digne-Les-Bains*
- Vedovamazzei, a cura di/curated by Andrea Busto, Il Filatoio, Caraglio, Cuneo*
- Vedovamazzei, a cura di/curated by Ludovico Pratesi, Centro per le Arti Visive Pescheria, Pesaro*
- This can’t be love, a cura di/curated by Marco Scotini, Galleria Artra, Genova

2002
- Vedovamazzei, Caveau, a cura di/curated by Marco Scotini, Palazzo delle Papesse Centro Arte Contemporanea, Siena*
- Altre voci, Altre Stanze, Magazzino d’Arte Moderna, Roma

2001
- Processo alla natura, a cura di/curated by Giacinto Di Pietrantonio, Associazione Culturale La Marrana, Montemarcello, Ameglia, La Spezia
- Eldorado, a cura di/curated by Giacinto di Pietrantonio, Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea, Bergamo

2000 - Armonia Meravigliosa, Magazzino d’Arte Moderna , Roma*
- Vedovamazzei, The Box Associati, Torino

1999
- Vedovamazzei, Galleria Artra, Milano

1998
- Vedovamazzei, Studio Guenzani, Milano
- Vedovamazzei, British School at Rome, Roma

1997
Vedovamazzei, Centre for Contemporary Photography, Melbourne, Au*

1996
- Vedovamazzei, C/O Care of, Cusano Milanino, Milano

1995
- Vedovamazzei, Studio Guenzani, Milano

1993
- Vedovamazzei, Galleria Fac-Simile, Milano

1992
- Vedovamazzei, Galleria Fac-Simile, Milano

1991
- Vedovamazzei, Institut Français de Naples, Napoli

GROUP EXHIBITIONS

2015
- "Heroes", Galleria Davide Gallo, Milano

- LIBERI TUTTI!, Arte e società in Italia 1989-2001. Museo Ettore Fico, Torino, Italia, a Cura di Luca Beatrice e Cristiana Perrella*
- THE WOLF AND THE TIGER, scultura italiana e coreana. Palazzo della Permanente Milano, a cura di Maria Mancini in collaborazione con Ko Chong Hee*
- Le declinazioni della pittura. FPAC Francesco Pantaleone arte contemporanea Palermo, a cura di Arianna Rosica
- DESIDERIO, a cura di Arianna Rosica e Damiano Gulli. L’ARCA | Laboratorio per le arti contemporanee di Teramo
- "The home of your dreams", exhibition cur. Oxana Maleeva (Art Apart), Bratislava
- ARTE ALLE CORTI, un percorso espositivo di sculture e installazioni d’arte contemporanea nei cortili dei grandi palazzi storici di Torino. Curatore della mostra: Francesco Poli

2014
- You Can't Take It With You | 22-23-24-25 Ottobre. Un ciclo di performance all'Institute Culturel Italien. In collaborazione con Natacha Carron e Denise Vilgrain
- "There is no place like home" Via Aurelia Antica, a cura di Stanislao Di Giugno, Giuseppe Pietroniro, Marco Raparelli, Alessandro Cicoria, Roma
- "Ha visto i colori divini del Lago di Costanza? Have you seen the divine colours of Lake Constance?", da un'idea of Franco Pavanello, a cura di Caterina Benvegnù in collaborazione con Enoch Battagin. Spazio Thetis, Arsenale Novissimo, Venezia
- "Visione Territoriale", a cura di Giacinto Di Pietrantonio, Fortezza Borbonica, Civitella del Tronto (Te)
- "Sale d’aspetto", a cura di Elisa C. Penagini e Anna Musini, studio Medico, via Vincenzo Bellini, Milano
- "Towards which planet?", an italian mood- a cura di Raffaele Gavarro, Canal/05 Art Agallery, Bruxelles, Belgium

2013
- "Non Basta Ricordare, collezione Maxxi”, a cura di Hou Hanru. Roma
- Wunderkammer. Arte, Natura, Meraviglia ieri e oggi. Milano. "La lettura. Cento copertine d'autore", a cura di Gianluigi Colin, Palazzo della Triennale, Milano
- "Don't ask don't tell", a cura di Francesco Pantaleone e Antonio Leone, Palazzo Ziino, Palermo
- "L'Arte è un romanzo", a cura di luca Beatrice, Palazzo della Penna, Perugia, Aprile/Settembre 2013
- Exquisite Corpse, Galerie Georges-Philippe et Nathalie Vallois, Paris, 22 March – 11 May 2013
- "Intorno al Libro", a cura di Beppe Finessi,Museo Poldi Pezzoli,Milano*

2012
- "Lady Dior As Seen By" Triennale di Milano
- "Cara domani. Opere dalla Collezione Ernesto Esposito*, a cura di Caroline Corbetta, MAMbo, Bologna
- "Una magnifica ossessione" MART di Rovereto*
- "Dormitorio pubblico, Ugo Mulas 1954", a cura di Marianna Vecellio, Campoli Presti Gallery, Parigi*
- "Neon – la materia luminosa dell’arte"*, a cura di David Rosenberg, Bartolomeo Pietromarchi. MACRO, Roma*
- "Non vedi quello che credi di vedere / What you think you see, you see not", a cura di Nicoletta Daldanise, Umberto Di Marino arte contemporanea, Napoli

2011
- "Make-Up", a cura di Mariuccia Casadio, A Palazzo Gallery, Brescia
- "Calamitati da Gino", a cura di Giacinto Di Pietrantonio e Italo Tomassoni. CIAC Centro Italiano Arte Contemporanea, Foligno, Perugia*
- “REBUS”, curated by Mario Codognato, Simon Lee Gallery, London
- "Quelli che restano. Stati d’animo del paesaggio contemporaneo" a cura di Mimmo Di Marzio e Nicoletta Castellaneta. Spazio Oberdan, Milano*
- "Terrible Beauty-Art, Crisis, Change & The Office of Non-Compliance", Dublin Contemporary 2011*

2010
- “Ibrido”, a cura di Giacinto Di Pietrantonio e Francesco Garutti. PAC- Padiglione d’Arte Contemporanea- Milano, Marzo 2010
- “Keep Your Seat: Stai Al Tuo Posto”, GAM – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea - Torino, Febb.2010*
- “Here and Now”, Città di Bologna e Arte Fiera Art First,Palazzo Comunale, Bologna, a cura di Julia Draganovich*
- “Cambiare il mondo con un vaso di fiori”, IV Biennale di Ceramica nell’Arte Contemporanea, Istituto Italiano di Cultura di Madrid a cura di Roberto Costantino*
- “Fiat Lux!” Opere Luminose, Velan-Centro d’arte Contemporanea-Torino 30 marzo 2010
- “The Glass Delusion”, a cura di Grainne Sweeney e di Alessandra Pace. National Glass Centre (Newcastle-Edimburgo)
- “Spazio”, a cura di Bartolomeo Pietromarchi e Gabi Scardi, MaXXI MuseoNazionale delle arti del XXI secolo, Roma*
- "Au Pair-Coppie di fatto nell’arte contemporanea”, a cura di G. Di Pietrantonio e Francesca Referza. Palazzo De Sanctis. Borgo medievale di Castelbasso. Teramo*
- “Cambiare il mondo con un vaso di fiori”, IV Biennale di Ceramica nell’Arte Contemporanea, Istituto Italiano di Cultura di Madrid a cura di Roberto Costantino*, Fondazione Remotti. Camogli
- “La scultura italiana del XXsecolo”, a cura di Marco Meneguzzo*. Fondazione Arnaldo Pomodoro. Milano
- “ITaliens- Junge Kunst in der Botschaft”, a cura di Alessandra Pace e Marina Sorbello. Berlino. Ambasciata Italiana
- “Spheres 2010 – Energies in a new kind of exhibitions experience”. Galleria Continua-Le Moulin (Seine – et- marne)

2009
- “Wintry”, Magazzino D’Arte Moderna, Roma, Luglio 2009 - Vedovamazzei . How To, (skip a dead end street) AKA Kumbaraci Yokusu Tercuman çikmazi No: 10/1 Beyoglu Istanbul*
- “Play &Pause”, a cura di Liliana Dematteis, Galleria Martano, Torino, dal 18febbraio al 30marzo

2008
- “My Space. Cosa vuol dire ‘pubblico’?", a cura di Julia Draganovic e Laura Barreca, 13dic. 2008 20aprile2009, PAN Palazzo Arti, Napoli
- “The Hot Season", Stenersen Museum, 17 gen/5marzo,2008. Oslo*
- “Dawn of Tomorrow”, Contemporary Art in Italy from Italian Collectors, Proje4L/Elgiz *Museum of Contemporary Art 26 March 2008.Istambul*
- “Big Ones. Things You Never Saw”, a cura di Achille Bonito Oliva. Terme di Diocleziano, 28feb.2marzo, 2008.Roma
- Plusdesign, Via Ventura 6, Milano Lambrate, Milano, 15 Aprile 2008, progetto di Lilia Laghi e Mariano Pichler
- “Re-Designed”, Galleria Lia Rumma,15 aprile 2008, Milano
- “Micro-narratives : tentation des petites réalités”, curated by Lòrand Hegyi. Le Musée d’Art Moderne de Saint-Etienne. Fr.*
- “Artprojx Space”, 8-31 maggio London 2008
- “Mediterraneo”, 2008, Fondazione Perna, Villa Rufolo, Ravello (SA)*, Giugno/Agosto
- Collezione permanente. Donazioni del nuovo millennio, GAMEC, Bergamo, Marzo/Luglio
- “Camera con vista”, P.A.N. (Palazzo delle Arti di Napoli)*,Settembre/Novembre
- “Video Review”, Istituto Italiano di Cultura, 686 Park Avenue, New York*, Settembre

2007
- “Fit To Print”, Gagosian Gallery, 12 novembre/22dicembre, 2007. NYC
- 48th October Salon Belgrade, September 29th-November 11th, 2007
- Micro-narratives, curated by Lòrand Hegyi. Kulturni Centar Beograda, Museum of Yugoslav History*
- “Isobar”, curated by Gaia Persico ,Fieldgate Gallery Londra *
- “Detour”, The Art Directors Club, NYC, 1 Giugno. A cura di Raffaella Guidobono
- “Idea”, Archivio di Stato, A cura di Laura Cherubini e Giorgio Verzotti. Torino,febbraio*
- “Vesuvius”, a cura di Gigiotto Del Vecchio, marzo 2007 Moderna Museet - Sala Cinema - Stoccolma
- “Camera con vista: un secolo di arte e design”, Palazzo Reale, Piazza Duomo, Milano. Aprile/Luglio 2007. A cura di Claudia Gianferrari
- “Ironia Domestica”, Museion, Museo di arte moderna e Contemporanea di Bolzano. A cura di Letizia Ragaglia. Bolzano, Maggio*
- “Public Art Projects”, Art 38 Basel, Basilea
- AD’A., Area d’Azione Cinque, Musei Civici di Imola a cura di Roberto Daolio, Imola.Giugno

2006
- “Crave, Raw Space”, a cura di Raffaella Guidobono. Londra, Settembre
- “Idea”. Disegno italiano degli anni novanta.Istituto Nazionale per la grafica, a cura di Laura Cherubini e Giorgio Verzotti.Roma, Dicembre*
- Design in opera, asta a favore di Child priority,Sothebys, Palazzo Broggi, a cura di Mariuccia Casadio.Coordinamento di Elena Bordignon
- “At the Outskirts of Humour”, 22nd Hamburg International ShortFilmFestival Maggio / Giugno. Germany
- “Capolavoro”, Palazzo di Primavera,Centro per l’Arte Contemporanea,a cura di Angelo Capasso, Terni, 25 maggio 2006
- “Young italian artists at the turn of the millennium”, a cura di Giulio Di Gropello, Galleria Continua, Pechino, Luglio/Agosto*
- “Giardino, Luoghi della piccola realtà”, P.A.N. (Palazzo delle Arti di Napoli) a cura di Lòrànd Hegyl, Luglio/Settembre, Napoli*
- Genera Comunicazioni.TV Casa Masaccio, Centro per L’arte Contemporanea San Giovanni Valdarno, dicembre

2005
- “War is over”, Gamec, Galleria d’arte moderna e contemporanea a cura di Giacinto Di Pietrantonio, Maria Cristina Rodeschini Galati,Bergamo*
- “Taking a line for a walk, The Place”, Letchworth, UK. A cura di Gaya Persico
- Uscita Pistoia 2005. SpazioA Contemporanearte, Pistoia
- “Di Galleria in Galleria”, Arte in Metropolitana, Milano* a cura di Giacinto Di Pietrantonio
- Fuori Tema, XIV Edizione della Quadriennale d’Arte, Palazzo delle Esposizioni di Roma*
- Doppia Visione - Vedovamazzei / Rosalind Nashashibi, a cura di Maria Rosa Sossai, magazzino d’arte moderna, Roma
- Art-chitecture of change + Progetti speciali Isola dell’Arte - Stecca degli Artigiani, Milan
- Napoli Presente, posizioni e prospettive dell’arte Contemporanea, PAN (Palazzo delle Arti di Napoli) a cura di Lòrànd Hegyl, 26 novembre 2005/2006 Napoli*

2004
- “Elettricità”, Palazzo di Primavera, Terni* (Primo Premio, Città di Terni)
- “Settlements, s’approprier un lieu”, Musée d’Art Moderne de Saint-Etienne Metropole, Saint-Etienne*
- “Ipermercati dell’arte”, Palazzo delle Papesse, Siena *

2003
- “Napoli anno zero. Qui e ora”, a cura di/curated by Gianfranco Maraniello, Castel Sant’Elmo, Napoli*
- “Confini”, Il Filatoio, Caraglio, Cuneo*

2002
- “Camere con Vista”, a cura di/curated by Andrea Busto, Cesac, Caraglio, Cuneo*
- “Verso il Futuro”, a cura di Ludovico Pratesi e Costantino D’Orazio, Museo del Corso, Roma
- “Next Art – Venti musei scelgono l’arte del futuro2, a cura di/curated by Ludovico Pratesi, Sala Murat, Bari
- “On/Of”, Galleria Vistamare, Pescara
- 3eme Biennale de Montrèal, a cura di/curated by Claude Gosselin, Montrèal, Canada

2001
- Panorama film & video “Clash or jam”, Kino-Mobiel, Museumtuin/Museum Gardens, Utrecht
- “Processo alla Natura”, a cura di/curated by Giacinto Di Pietrantonio, Associazione Culturale la Marrana, Montemarcello, Ameglia, La Spezia
- “Comunicación entre las Artes” - Videorom, a cura di/curated by Cristiana Perrella, La Bienal de Valencia, Valencia
- “Magic and Loss” Contemporary Italian Video, Lux Centre, London
- The Art is a Fifth Element, Premio Querini Stampalia – Furla per l’Arte, IIa edizione, Fondazione Querini Stampalia, Venezia*
- “Eldorado”, a cura di/curated by Giacinto Di Pietrantonio, Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea, Bergamo*

2000
- “Over the Edges”, a cura di/curated by Jan Hoet e/and Giacinto Di Pietrantonio, Stedelijk Museum voor Actuele Kunst (S.M.A.K.), Gent *
- “3Raume 3Flusse”, a cura/curated by Jan Hoet, Hann Munden*
- “Ou sont les hommes?”, FRAC Fond Régional d’Art Contemporaine Languedoc-Roussillon, Montpellier
- Migrazioni e multiculturalità, Premio per la Giovane Arte Italiana, Centro Nazionale per le Arti Contemporanee, Roma*
- Balade en sol mineur, une sélection des œuvres du FRAC Fond Régional d’Art Contemporaine, Languedoc-Roussillon, Montpellier
- “Soggettività e Rappresentazione”, a cura di/curated by Giorgio Verzotti e/and Francesco Bernardelli, Museo d’Arte Contemporanea del Castello di Rivoli, Rivoli, Torino
- “Perchè?”, a cura di/curated by Giacinto Di Pietrantonio, Magazzino d’Arte Moderna, Roma/Milano

1999
- “Mayday”, a cura di/curated by Marc-Olivier Wahler, Centre d’Art National, Neuchâtel (CH) - Exit international artist-made film and video, Chisenhale Gallery, London

1998
- “Fast Forward”, a cura di/curated by Giovanna Amadasi, I.C.A., New York. Selection video made in italy, a cura di/curated by Giovanna Amadasi, I.C.A., Boston
- Lepisma Saccarina, a cura di/curated by Cristiana Perrella, Magazzino d’Arte Moderna, Roma
- Attitudes extra-muros sur invitation de chez l’un l’autre, Galerie Anton Weller, Paris

1997
- “Exelisis”, a cura di/curated by Alice Rubbini, Fondazione Melina Merkoury, Atene*
- “Fatto in italia”, a cura di/curated by Paolo Colombo, Centre d’Art Contemporain, Genève; I.C.A., London*
- “Popolarte” - L’arte per Radio Popolare, Galleria Fac-simile, Milano
- “Trash”, a cura di/curated by Lea Vergine, Museo d’Arte Moderna e Contemporana, Trento*
- “Fuori uso”, a cura di/curated by Giacinto Di Pietrantonio, Pescara
- “Openstudios”, a cura di/curated by Giacinto Di Pietrantonio,magazzini generali, milano

1996
- “Controfigura”, Studio Guenzani, Milano
- “To Die by One’s Own Hand”, a cura di/curated by Marco Samoré, Spazio Link, Bologna
- “Senza uscita”, a cura di/curated by Federico Tanzi-Mira, Openspace Arengario, Milano*
- “Versus II”, Associazione Velan, ex Lanificio Bona, Carignano, Torino*
- “A Stable Unsatisfactory Relationship”, Spazio Link, Bologna
- “June”, a cura di/curated by Gianni Romano, c/o Cafè Atlantique, Milano
- “Electronic undercurrents”, Danish National Gallery, Copenhagen*
- “Art if Ice Cream”, Spazio Vigentina, Milano
- “Adicere Animos”, a cura di/curated by Alice Rubbini, Comuni di Cesena, Cesenatico e Forlì*
- “4×2”, Galleria Caterina Fossati, Torino
- “Mutoidi. Mutazione Rarefazione Sparizione2, Maschio Angioino, Napoli

1995
- Anni 90. Artisti a Milano, Galleria Credito Valtellinese, Milano*
- “Country Code”, Bravin Post Lee Gallery, New York
- “Cose dell’altro mondo”, Flash Art Museum ,Trevi, Perugia*
- “Le mille e una volta”, a cura di/curated by Laura Cherubini e/and Giacinto Di Pietrantonio, Galleria d’Arte Moderna, San Marino
- Campo ‘95, a cura di/curated by Francesco Bonami, Le Corderie, Venezia; Fondazione Re Rebaudengo, S. Antonino di Susa (to); Konstmuseum, Malmö, Svezia
- “Beyond the borders”, Kwanjiu Biennal, Kwanjiu, Korea*
- Logique Imparables, aperto ’95, FRAC Fond Règional d’Art Contemporaine Languedoc-Roussillon, Montpellier
- “Moby Dick”, a cura di/curated by Rita Selvaggio e/and Stephen Foster, Arsenali Medicei, Pisa
- “Moby Dick”, John Hansard Gallery, Southampton (GB)*

1994
- “Prima linea”, a cura di/curated by Francesco Bonami e/and Giacinto Di Pietrantonio, Flash Art Museum, Trevi, Perugia
- “Oriente mediterraneo”, a cura di/curated by Giulio Ciavoliello, Istituto Italiano di Cultura, Il Cairo*
- “L’invasione degli ultrapiccoli”, a cura di/curated by Alessandra Galletta, Galleria Transepoca, Milano
- “Turbare il tempo”, a cura di/curated by Saretto Cincinelli, Museo Nazionale Archeologico, Firenze
- “Fuori Orario”, rai 3

1993
- Volto, Galleria Bordone, Milano

1992
- Il cieco e il topo, Associazione Viafarini, Milano
- Imprese Mediali, a cura di/curated by Gabriele Perretta, Forum Arte Contemporanea, Roma*
- Membership, Associazione Viafarini, Milano

1991
- Dadapolis, a cura di/curated by Gabriele Perretta, Sala Uno, Roma*

1990
- Italia ‘90: ipotesi arte giovane, Fabbrica del Vapore, Milano