user_mobilelogo

REBECCA AGNES CURRICULUM VITAE

Nata Pavia, il 19/02/1978.
Diploma dell’Accademia di Belle Arti di Brera Milano (2001).
Lavora fra Milano e Berlino.

www.rebeccaagnes.org

Rebecca è parte dell’Associazione Culturale 22:37 dal 2012.


MOSTRE PERSONALI

2015
- “Coordinate”, double solo Agnes-Migliorati, a cura di Barbara Fragogna, Fusion Art Gallery, Torino.
2014: “dys-functional cities” Galleria Davide Gallo, Milano.
- "the italian alphabet has 21 letters", a cura di Beo_Project, ZAVOD, Belgrado, Serbia.
- “sono stata qua” a cura di Marta Bianchi e Marta Ferretti, Careof DOCVA e Crédit Agricole, Milano.
2013
- “Habitat #1” a cura di Zara Audiello, CLANG, Scicli, Sicilia.
2012
- “Planeten” VBM 2O.1O contemporary art and design, Berlino.
2011
- “Urania”, Lithiumproject, ex NOTgallery, Napoli.
- “Geschwister” a cura di Barbara Fragogna, KHtacheles NEWgallery, Berlino.
2010
“Luoghi che non esistono più”, Artopia, Milano.
2008
“The Big Bean that landed on Earth”, Galerie Davide Gallo, Berlino.
2007
“Now Wait For Last Year”, Special Project per Galerie Davide Gallo, Berlino.
2006
“Where Pods grow before falling on Earth”, Galerie Davide Gallo, Berlino.
2003
“Le città che ci aspettano” a cura di Gabi Scardi, Viafarini, Milano.

MOSTRE COLLETTIVE

2017
- “Mapping Berlin: Collective Narration on Imaginary and Emergent”. Un progetto di Berlinerpool in collaborazione con Associazione 22:37 e Galerie Wedding, Raum für Zeitgenössische Kunst. Berlino.
- “Short is Beautiful”, a cura di Fried Rosenstock, Peninsula e.V. Project Space, Berlino.
- “PIC NIC”, il Caffè Internazionale va al MAXXI, Roma.
- “G.I.T.A.” a cura di Cantiere Corpo Luogo. Io vedo io guardo a cura di Annalisa Cattani e , ospiti dell'evento Liberi Passaggi di Meta Forte al Forte di Treporti. Venezia.
- “Peninsula Pbox Art Editions”, Peninsula e.V. Project Space, Berlino.
- “Terra Nullius”, a cura di Lo and Behold (contributo di 22:37). Platforms Project Athens, Atene.
- “Isoipse”, gallerie e spazi aderenti al progetto Colla, Galleria Alessio Moitre, Torino.
- “EVERGREEN” my Carte Blanche, a cura di Claudio Musso. Ikono TV.

2016
- “Table of Contents#1” per “Assemblaggi Provvisori” Associazione Culturale Dello Scompiglio, Vorno, Capannori (LU).
- “Artistic Practices: Housing as social agreement”. Οngoing archive. A cura di Giorgos Papadatos e Sofia Dona. 15th International Architecture Exhibition La Biennale di Venezia.
- “ATRII / Sezione Piani” a cura di Alice Pedroletti e Serena Porrati - i7 Spazi Indipendenti - ArtVerona - Project Art Fair.
- “Caffè Internazionale” i7 Spazi Indipendenti - ArtVerona - Project Art Fair.
- “Kunsthalle Palermo oppure Gran Fiera d'Ammennicoli pseudo-crisoelefantini” Caffè Internazionale, Palermo.
- “San Felice” a cura di 22:37, Città Solidale, Cooperativa Sociale di Vicenza, Araceli, Vicenza.
- “Nothing Happens” Chérie Sundays,48 Stunden Neukölln Festival, Studio Chérie, Berlino.
- “Out of place_an ongoing archive”, a cura di 22:37 e Peninsula e.V., P67, Berlino.
- “The End of Certainty” Muratcentoventidue, Bari.

2015
- “Learning what you already know”, Baby-Bloom un progetto di Stefania Galegati Shines. Caffè Internazionale, Palermo.
- “Studio Sharing II”, un progetto di S. Migliorati, con Agnes, Aicardi, Fragogna. Spazio C8 projectroom, Milano.
- “ATRII / Sez. Piani”, coordinato da Alice Pedroletti, Progetto Città Ideale, Sala delle Colonne, Fabbrica del Vapore, Milano.
- “Esercizio di disegno su atrii, androni e vermi”, nel contesto di “ATRII / Sez. Piani”, Sala delle Colonne, Fabbrica del Vapore, Milano.
- “BLASTED” a cura di Zara Audiello, BETON7, Atene.
- “Exploring Resilience” un progetto di PENINSULA LAB, c/o Mila Kunstgalerie, Berlino.
- “Exploring Resilience II” PENINSULA LAB, Wolliner Straße, Berlino.
- “TOPOPHILIAS” Kreuzberg Pavillion, Berlino.
- “IL SALOTTINO IRRILEVANTE”, mostra e presentazione del progetto di editoria indipendente EDIZIONI INAUDITE. Salone del Libro di Torino, Salone OFF, Fusion Art Gallery, Torino.
- “YOU ARE HERE 45°29’29’’nord 9°11’5’’est” a cura di Marta Cereda, ZEPSTUDIO, festival STUDI, Milano
- “Identità è Diversità” a cura di Maurizio Vanni. 4° Edizione della Bienal del Fin del Mundo, sezione Valparaiso, Cile.
- "Identità è Diversità", a cura di Maurizio Vanni, c/o rassegna In Contemporanea Porcari, Fondazione Lazzareschi di Porcari (Lucca).
- “ARType: Archétypes de l’art vidéo italien contemporain” a cura di Guido Bartorelli, Paolo Granata, Silvia Grandi, Fabiola Naldi, Stefania Portinari. Cinémathèque di Montreal.
- “ARType. Archetipi della videoarte”, MUSMA Museo della Scultura Contemporanea Matera.

2014
- “The waving look around a monument” a cura di Paolo Meneghetti, Krasnoyarsk Book Culture Fair 2014, Krasnoyarsk Museum Center, Russia.
- Presentazione libro d'artista, “the italian alphabet has 21 letters”, EDIZIONI INAUDITE - Collana Gli Irrilevanti, StudioGalerie Miriam Wuttke | Silver & Pitt, Berlino.
- Presentazione libro d'artista, “the italian alphabet has 21 letters”, EDIZIONI INAUDITE - Collana Gli Irrilevanti, MEDIONAUTA, Milano.
- “Capri The Island of Art” a cura di Marco Izzolino, varie sedi a Capri ed Anacapri.
- “ARType. Archetipi della videoarte” a cura di Guido Bartorelli, Paolo Granata, Silvia Grandi, Fabiola Naldi, Stefania Portinari, Museo Carandente Arti Visive - Palazzo Collicola, Spoleto (Pg).
- “Nuvole” SEM Spazi Espressivi Monumentali. Nella sezione Voci Indipendenti, Beo_Project a cura di Zara Audiello. Scicli, Sicilia.
- "Anonyme Zeichner 2014 | based in Berlin”, un progetto di Anke Becker, Pavillon am Milchhof, Berlino.
- “Weltanschauung” a cura di Marilina Buscema e Gloria Occhipinti, Site Specific, Site Mill, Scicli, Sicilia.
- “Lost Space”, a cura di Susanne Lek, João Cocteau, Berlino.
- “Reflection on Art and Literature”, a cura di Artemis Potamianou e Thalia Vrachopoulos, in collaborazione con Lo and Behold, Rosalux, Berlino.
- “Drawing Show II: Connecting Dots”, a cura di Yujin Lee, aquabitArt gallery, Berlino.
- “Drawing Show II: Connecting Dots”, a cura di Yujin Lee, LeRoy Neiman Gallery, Columbia University School of the Arts, Broadway.

2013
- “Other places that don’t exist any longer“, nell'ambito di "Contro Zona" Rassegna di arte contemporanea, Mestre.
- “Organum”, a cura di Sasha Vinci e Daniela Galesi, Santa Maria della Consolazione, Scicli, Sicilia.
- “Schwarzer Hund”, a retrospective group show, Corpo 6 Gallery, Berlino.
- “ARType. Archetipi della videoarte: trentasei artisti italiani contemporanei”, a cura di Guido Bartorelli, Paolo Granata, Silvia Grandi, Fabiola Naldi, Stefania Portinari, Basilica Palladiana, Vicenza.
- “Audiovisioni digitali / Scicli #1”, a cura di Le Momo Electronique, varie sedi di via Mormino Penna, Scicli, Sicilia.
- “Liquid Images” a cura di Gabriela Diana Gavrilas con Visualcontainer, Museo Tarii Crisurilor, Oradea, Romania.
- "Out of the puzzlin’ puzzle", a cura di Visualcontainer in collaborazionecon OODAAQ Festival di Rennes.
- "Suspension Sceneries", videoart selection di Visualcontainer, Miden Festival, Kalamata, Grecia.
- “Videotheque” a cura di berlinerpool, Apartment Project, Berlino.
- “Io sono quello che noi siamo”, Artopia, Milano.
- “An anderen Orten”, video screening per “Keep me posted!”, a cura di Philipp Koch, Morgenstern Foundation for artists e.V. Berlino.
- “Keep me posted!”, a cura di Philipp Koch in collaborazione con Morgenstern Foundation for artists e.V. Berlino.
- “Audiovisioni digitali video e ricerca artistica oggi”, a cura di Lino Strangis e Veronica D'Auria. MACRO, Museo d’Arte Contemporanea Roma.

2012
- “CROSSING OVER Frequenze di ricombinazione” un progetto di Sasha Vinci, CLANG, Scicli.
- “FLASHFORWARD 5” a cura di VisualContainer [.BOX] Videoart Project Space, Milano.
- “Video Art Festival Miden 2012, [Un]natural disaster ” sezione a cura di Stavros Kapetis, presentazione a cura di Olga Daniylopoulou, La Soirée de Votanique, Atene.
- “VIDEOsincracy” a cura di Silvia Valente, Luca Basilico e C.A.R.M.A., Limiti inchiusi arte contemporanea, Campobasso.
- “HOLIDAYS IN GREECE” project by STUDIOvisits, MS IM-PORT//EX-PORT, a Floating Platform for Art & Science, Kassel.
- “FAÇADE VIDEO FESTIVAL 2012”, Art Today Association - Center for Contemporary Art, Plovdiv, Bulgaria.
- “ARTEVIDEO on the road” a cura di Lino Strangis e Veronica D'Auria, IMPULSI onlus e C.A.R.M.A., San Lorenzo estate, Piazzale del Verano, Roma.
- “Buongiorno e Arrivederci/ Intermezzo Lato B” a cura di Barbara Fragogna, Emerson Gallery, Berlino.
- “ESPERIMENTA, seeds in progress” a cura di Chiara Boeri e Silvano Arcidiacono. International Melzo Film Festival.
- “VEKTORIELL” a cura di Fabio Campagna, Corpo 6 Gallery, Berlino.
- “ITaliens | junge italienische Kunst aus Berlin” a cura di Alessandra Pace e Marina Sorbello, Volkswagen Pavillon, Wolfsburg, Germania.
- “Video Art Festival Miden 2012, [Un]natural disaster ”, Kalamata, Grecia.
- “PIXEL. La nuova generazione della videoarte italiana” a cura di Giovanni Viceconte, San Benedetto del Tronto, Ascoli Piceno.
- “TORINOver” a cura di Elisa Lenhard e Francesca Solero, MAO - Museo d’Arte Orientale, Torino.
- “TORINOver - 1YEAR TOUR” seconda tappa, a cura di Elisa Lenhard e Francesca Solero, Stills - Scotland's Centre for Photography, Edimburgo.
- “TORINOver” terza tappa, Elle Contemporaryprojects in collaborazione con MAO Museo d'Arte Orientale, SPAZIO FERRAMENTA, Torino.
- “TORINOver”, Elle Contemporaryprojects in collaborazione con Centralna Postaja in Maribor, Slovenia.
- “TORINOver” Wolf_rt project space, Rotterdam.
- “TORINOver” Mollat, Bordeaux.
- “SignOUT” a cura di VisualContainer, Music Amphitheatre, Oradea University Faculty of Arts, Visual Arts Department Oradea, Romania.
- “Alice in Wunder Land, In Pursuit Of The Exotic" a cura di Paz Ponce e Kenneth Paranada, Kulturforum, Berlino.
- “Transiti” a cura di Visualcontainer, Museo di Arte Contemporanea Ticinese di Bellinzona.
- “Videoarte jovem italiana” a cura di Le Momo Electronique, muBA - Museu Belas Artes de São Paulo San Paolo, Brasile
- “Oslo Screen Festival 2012” con VisualContainer, Oslo.
- “Orientations” un progetto di Rebecca Agnes, Stefania Migliorati, Marco Pezzotta, TamtamART, Berlino.
- “WERTTRANSPORT” a cura di Zara Audiello e 22:37 Associazione Culturale. VBM 2O.1O contemporary art and design, Berlino.

2011
- “ITaliens, junge Kunst in der Botschaft”, a cura di Alessandra Pace e Marina Sorbello. Ambasciata Italiana, Berlino.
- “Visualcontainer @ Night of Museums and Galleries” in collaborazione con Open Arts Foundation, Plovdiv. Bulgaria.
- “SWEET SHEETS IV, only works on paper”, Zelle Arte Contemporanea, Palermo.
- “Valie Plus - pocket archive” per “The Hamburg Feminist Zine Action Day” a cura di Bildwechsel, Amburgo.
- “F for Fake” a cura di Massimo Sgroi, Complesso Monumentale del Belvedere di San Leucio, Caserta.
- “29/07/2011 a rendezvous in Berlin” 91mQ Art Project Space, Berlino.
- “RAM/ Random Access Memory / SEGMENT I” event organized by berlinerpool archive & art transponder, MicaMoca Projects, Berlin.
- “NEWSfromART/CONTAMINAZIONIdalMONDOdell'ARTE” project by XX.9.12 FABRIKArte, Ferrara.
- “FreitagKino # 4”, TamtamART, Berlino.
- “PROYECTOR, 4° International Videoart Festival”, Visualcontainer, Madrid.
- “Visualcontainer @ Cinestesia”, Palazzo Leone da Perego, Legnano.
- “TORINOver” a cura di Elisa Lenhard con Francesca Solero e Patricia Fleming. Hall, University of Utah, Salt Lake City, USA.
- “TORINOver” a cura di Elisa Lenhard con Francesca Solero e Patricia Fleming. Chubu International Airport, Oasisi 21 at Sister City Festival, Nagoya Festival, Nagoya
- “TORINOver” a cura di Elisa Lenhard con Francesca Solero e Patricia Fleming. Public Trongate 103, Glasgow.
- “PIGS Case”, un progetto di Lo and Behold, SKOUZE3, Atene.
- “PIGS Case” un progetto di Lo and Behold, Supermarket Art Fair, Stoccolma.
- “Frame by Frame” a cura di Helga Marsala. Riso, Museo d’Arte Contemporanea della Sicilia, Palermo.
- “REWf”, Videozone, MUV festival, Firenze.
- “LENS: italian video art observation point” a cura di Giorgio Fedeli. VisualcontainerTV.

2010
- “TORINOver010 S.O.S. PLANET” rassegna internazionale di arte contemporanea, a cura di Elisa Lenhard con Francesca Solero e Patricia Fleming. Torino.
- ‎”1° Festival Fotografico Italiano in Busto Arsizio”, “L’Immagine in Movimento”, cura di Visual Container, Museo del Tessile, Busto Arsizio (VA).
- “The State of the Art”, a cura di Luisa Conte, Accademia di Romania, Roma.
- “Inaugurazione della Casabianca”, Casabianca, Zola Predosa, Bologna.
- “Audiovisioni su Scicli “a cura del gruppo Le Momo Electronique e C.A.R.M.A., Scicli.
- “Aperto alle murate”; screening “Viaggi in immagini” a cura di Francesca di Nardo per Art Hub, Firenze.
- “Arte Video Roma Festival”, C.A.R.M.A. Centro d’Arti e Ricerca Multimediali Applicate, Casa dei Popoli, Roma.
- “Qui Vive?” 2nd Moscow International Biennale for Young Art, “The Conditional Form of the Real” a cura di Karina Karaeva, Garage Center for Contemporary Culture, Mosca.
- “Sceening Video, 31 artisti Vs 20mq”, [.BOX] Videoart Project Space, Milano.
- “Premiata Officina Trevana 2010”, Palazzo Lucarini Contemporary, Trevi.
- “Visual Bands. Dalle immagini d'arte all'immaginazione della vita” a cura di Linda Giusti, Lu.C.C.A. - Lucca Center of Contemporary Art, Lucca.
- “Digitalia2010” a cura di Paolo Rosa, c/o Unwound, Padova.
- “Impresa pittura” a cura di
Raffaele Gavarro e Claudio Libero Pisano, CIAC – Centro Internazionale d’Arte Contemporanea, Castello Colonna di Genazzano, Roma.
- "Libri d'Artista dalla collezione Consolandi 1919-2009" a cura di Giorgio Maffei e Angela Vettese, Palazzo Reale, Milano.
- “Emergenza arte, Contemporary Art Festival” a cura di Donatella Meropiali e Maria Angela Brion, Villa Farsetti di S. Maria di Sala, Padova.
- “Catodica V. Rassegna internazionale di videoarte” a cura di Maria Campitelli. Teatro Miela, Trieste.

2009 - “An Endless Supply_Moving Image” a cura di Helen Brown. Eastside Project, Birmingham.
- “A camel is a horse designed by a committee (attempts at rewriting the wor(l)d)” , Fondazione Bevilacqua La Masa e Fondazione Buziol, Venezia.
- “Fresh Fruits”, Ten Haaf Project, Amsterdam.
- "Il Castello di Rivara apre le cantine" a cura di Francesca Solero. Castello di Rivara, Torino.
- “Face Festival, Festival di Arte Creatività ed Ecocultura” con Visualcontainer, Catona, Reggio Calabria.
- “Praivate View. Woman in Film” , Galerie Davide Gallo, Berlino.
- “Corso Aperto” una giornata di eventi performativi, installazioni, interventi ambientali, Fondazione Antonio Ratti, Como.
- “Co.Co.Co. Como Contemporary Contest “, Pinacoteca Civica, Como.
- “Crosstalk Video Art festival Budapest” con Visualcontainer, Budapest.
- “Terremoto Creativo” a cura di Francesca Porreca. Musei Civici del Castello Visconteo. Pavia.
- “Catodica IV. Rassegna internazionale di videoarte” a cura di Maria Campitelli. Teatro Miela, Trieste.

2008
“FIAV, Festival d’Images Artistiques Video”, 8ème édition, Galerie Esca, Algeri.
“Videoreport Italia 2006_07” da un progetto di Andrea Bruciati. GC.AC Galleria Comunale d'Arte Contemporanea di Monfalcone
“Videoart Yearbook , Annuario della videoarte italiana” Accademia di belle arti, Catanzaro. “Airswap c/o Manifesta7”, Manifattura Tabacchi. Rovereto.
“Blank Screen. Video Animation Project” a cura di Mara De Falco e NOTgallery, Rising Mutiny. Napoli.
“OPLA’_videoanimation from Italy” a cura di Raffaele Gavarro. Galerie Vanessa Quang, Paris.
“Catodica. Rassegna internazionale di videoarte” a cura di Mario Gorni e Maria Campitelli. Teatro Miela, Trieste.
“Sconfinamenti. Dalla buona pittura alla video-art” a Cura di Sergio Rossi. Museo Nazionale di Castel Sant’ Angelo. Roma.

2007
- “Round trip - An itinerary between Paris, Milan and New York” a cura di Francesca di Nardo. Centre International d’Accueil et d’Echanges des Récollets. Paris.
- “Videoart Yearbook 2007” al Milano Doc Festival, a cura di R. Barilli.
Sala del Cenacolo, Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, Milano.
- “Orizzonte degli Eventi” a cura di Olivia Spatola. Galleria Art Sinergy. Bologna.
- “New Entry“ a cura di Chiara Agnello. Care/Of, Milano.
- “Videoart Yearbook 2007” a cura di Renato Barilli. Chiostro di Santa Cristina. Bologna.
- “Beverli ils” a cura di Adalberto Abbate e Federico Lupo. Zelle Arte Contemporanea. Palermo.
- “Poi piovve dentro l’alta fantasia” a cura di a.titolo. Museo Marino Marini, Firenze.
- “Videoart Yearbook 2007” a cura di Renato Barilli, con Stefania Zuliani. Fondazione Filiberto Menna, Salerno.

2006
- “Videoart yearbook 2006” a cura di Renato Barilli. Museo Nazionale Archeologico. Taranto. - “Catodica. Rassegna internazionale di videoarte” a cura di Maria Campitelli. Teatro Miela, Trieste.
- "Premio Mantero" a cura di Roberto Borghi. Como.
- "La donna oggetto" a cura di Luca Beatrice, Maurizio Sciaccaluga e Laura Carcano. Castello di Vigevano. Vigevano.
- "Frame. a selection of italian artists" seconda tappa del progetto M.M.M., a cura di Chiara Agnello e Roberta Tenconi. Gertrude Contemporary Art Spaces, Melbourne.
- "Video Island, rassegna di video arte contemporanea" a cura di Giorgia Calo, Luca Curci, Micol di Veroli, Olivia Spatola. L'isola del Cinema, Sala CineLab. Isola Tiberina, Roma.
- "Videoart Yearbook 2006" a cura di Renato Barilli. Chiostro di Santa Cristina. Bologna.
- "M.M.M. Milano Melbourne Milano" a cura di Chiara Agnello e Roberta Tenconi. Care of. Milano.
- "Diari" a cura di Chiara Agnello. Galleria 1000eventi, Milano.

2005
- "Gemine Muse" a cura di Francesca Porreca. Musei Civici di Pavia. Quadreria dell'Ottocento. Castello di Pavia. Pavia.
- "La Cheba dei Mati" a cura di Irene Calderoni. Isola di San Servolo.Venezia.
- "Group show" Galerie Davide Gallo, Berlin.
- “RAI”, Esposizione nella “Galerie” durante RAI (Radio Arte Inhabituel) by RAM radioartemobile. Le Centre Culturel Français de Milan, Milano.
- “Honey Money. Masaï Art Factory 2005” , Assab One, Milano.
- “Inhabituel” a cura di Chiara Agnello, Fabbrica del Vapore, Milano.

2004
- “Talk to the City”, affisione sui muri esterni della Fabbrica del Vapore, un progetto di C/O Care Of, Milano.
- “Assab One 2004, la nuova generazione artistica in Italia” a cura di Roberto Pinto, ex GEA, Milano.

2003
- "Please, Knock Before Entry” a cura di Chiara Parisi, Centre International d'Accueil et d'Echange des Récollets, Paris.
- “L'invention du Monde" a cura di Florence Morat, Galerie des Enfants, Centre Pompidou, Paris.
- "New Generation", Galleria Lia Rumma, Napoli.

2002
- "Mappe 02" a cura di Emanuela De Cecco, Galleria Comunale di Arte Contemporanea, Castel San Pietro Terme (BO).
- "Anomalie Italienne" a cura di Andrea Lissoni, Giovanna Zapperi, Public, Paris.
- "Festa dell'Arte 2002- Inedito", MACRO, Museo Arte Contemporanea, Roma.
- "Opening" a cura di Gabi Scardi , C/O Care Of, Fabbrica del Vapore, Milano.
- "Lavori in corso/work in progress" a cura di Roberto Pinto, Via Benedetto Marcello 6, Milano.

2001
- "Da consumarsi", Graffio c/o Zone, Bologna. Italy.
- "Junge Kunst aus Italien" a cura di Ulrich Schneider, Suermondt Ludwig Museum, Aachen.
- "Junge Kunst aus Italien" a cura di Ulrich Schneider, Kulturhaus Altes Rathaus, Potsdam.
- "Junge Kunst aus Italien" a cura di Ulrich Schneider, Johanniskirche, Magdeburg.

2000 - "Junge Kunst aus Italien" a cura di Ulrich Schneider, Documenta Halle, Kassel.
- “L’Isola Felice” a cura di Amnon Barzel. Centro d’Arte La Loggia, Montefiridolfi.

RESIDENCY WORKSHOP AND PRIZES

2015
- “Esercizio di disegno su atrii, androni e vermi”, nel contesto di “ATRII / Sez. Piani”, Sala delle Colonne, Fabbrica del Vapore, Milano.

2014
- “BEO_PROJECT RESIDENCY”, residenza artistica, Beo_Project, Belgrado. - “Workshop on Disappeared Places, Abandoned, Demolished Buildings in Belgrade”, a cura di Beo_Project e Remont, Belgrado, Serbia. Con il supporto di MOVIN'UP, MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITA’ CULTURALI E DEL TURISMO.

2013
- “HABITAT #1”, a cura di Zara Audiello, residenza artistica presso CLANG, Scicli, Sicilia. - “Workshop sui luoghi scomparsi, abbandonati o incompiuti del territorio siciliano”, a cura di Zara Audiello, CLANG, Scicli, Sicilia.

2012
- “GENERATIONS. ECF, Pilot Meeting W.2-1 Sofia” coordinato da Petya Koleva, Intercultura Consult, e Julia Bardun,Tranzit. Sofia, Bulgaria.

2011
- “MOBILITY AND MOVEMENT”, seminario e workshop. Hosted by Intercultura Consult, partner of ANIMATED and with the kind support of Byala Municipality, Varna region, Black Sea Coast, Bulgaria.

2010
- “OFFICINEDELLUMBRIA 2010”, programma didattico artistico rivolto alle scuole umbre. Work-shop. Trevi

2009
- “We can make rain but no one came to ask”. Advanced Course in Visual Arts. Visiting professor Walid Raad.. Fondazione Antonio Ratti. Como. Italy.

2005
- "ART/LAB, laboratori di produzione artistica". Curator Irene Calderoni. Residence at San Servolo Island, Venice. Italy.

2003
- Scholarship of Comune di Milano and Dena Foundation for Contemporary Art. At Centre International d'Accueil et d'Echange des Récollets, Paris, France.

1999
- "Master in Contemporary Art and Mercedes Benz Art Prize”. Centro d'Arte La Loggia, Montefiridolfi (FI), Italy, curator Amnon Barzel. She won "Mercedes Benz Art Prize"

COLLABORAZIONI

2015
- “Partiamo”, http://t-a-x-i.it/ - “ARTISTS' TALKS” Peninsula LAB, Berlino.

2014
- “My Hidden Nature :: Blind Date” StudioGalerie Miriam Wuttke | Silver & Pitt, Berlino.
- "the italian alphabet has 21 letters – book presentation and artist talk", REMONT, Belgrado, Serbia.
- "Wreath of flowers" e "In 4 steps", un progetto di Agnes e Migliorati. Expat Market 2014, English Theatre Berlino.
- ”La Città delle Oche” a cura di BcomeBlog, Baby-park, MAXXI, Roma.

2013
- “the automatic poetry project” by Philipp Koch. theautomaticpoetryproject.wordpress.com.
- Walk with the Artist II: “displaced monuments and disappeared places”, a cura di Art & Tours, Berlino.
- “Workshop sui luoghi scomparsi, abbandonati o incompiuti del territorio siciliano” a cura di Zara Audiello, CLANG, Scicli, Sicilia.
- “Talk Rebecca Agnes e Zara Audiello” a cura di Clang presso ex camera del lavoro Comune di Scicli, Sicilia.
- “Who is missing and why?” a project by Claudia Schlaier, Anita Burchardt, Queerblock – trans_x_ing ::: trans_feminist activism, Südblock, Berlin.
- "Intimate Landscapes, interventi sul paesaggio intimo", a cura di 22:37, Beo_Project, Flash Art Event, Milano.

2012
- “Out of Place_an ongoing archive”, a cura di 22:37, in collaborazione con Berlinerpool, CORPO 6 Gallery, Berlino.
- Walk with the Artist: “displaced monuments and disappeared places”, a cura di Art & Tours, Berlino.
- “La Città Sostituita”, workshop a cura di BcomeBlog, INDEPENDENTS3, ArtVerona, Verona.
- “Out of Place_an ongoing archive”, a cura di 22:37, INDEPENDENTS3, ArtVerona, Verona. - “BOOKS UNFOLDED”, STUDIOvisits, Berlino.
- “Künstler Salon Murid Bosh”, Berlin, Germany
- "Video and computer art al femminile", Entr'Acte Intermediale, TeleAmbiente canale 78, www.teleambiente.it
- “Spaces” a cura di Visualcontainer, Arte Accessibile, Milano.

2011
- “Chain Letter” massive group show. http://www.chainletter2011.com/
- “Kids room – ZOOM!” con Unduetrestellababy, Fuori Salone, Milano.

2010
- (E)MOTION IN MOTION Sguardi italiani in 13 videoanimazioni, Università Cattolica, Brescia.
- “Do not try this at home” con 1h art, Step09 The Art Fair That's a Step Ahead, Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, Milano.
- “Festa del Migrante. Un evento per riflettere sulle dinamiche che spingono artisti, curatori e addetti ai lavori a lasciare il proprio paese di origine”. A cura di Viviana Checchia, Gino Gianuizzi, Anna Santomauro, neon>campobase, Bologna.
- con Unduetrestellababy al Salone del Mobile, Milano.
- Mdadatac, Festival of Contemporary Audio-Visual Art, Animated Video Art, Transfera, a cable tv space dedicated to Video Art and Audio-Visual Art that broadcasts weekly from Madrid by Canal Autor.
- con 1hArt, In occasione di Arte Fiera Off, 1 h art si trasforma in 1 h art On Fire!, neon>campobase, Bologna

2009
con 1hArt, Step09, Milano, e TINA B., festival per l'arte contemporanea di Praga, 1 h art si trasforma in 1 h art On Fire!.
- presentazione del progetto VisualContainer, il primo distributor e network italiano per la promozione e diffusione della videoarte presso lo Spazio Frida, Milano.

2005
- "Talk e presentazione" a cura di Francesca Porreca. Santa Maria Gualtieri, Pavia. 2004
- Special project per “Arte Aperta a Milano” nella project room di Viafarini, Milano.

CATALOGHI

“SITE SPECIFIC”, Scicli teatro vivo, Muse Edizioni, 2014.
“Reflections on Art and Literature - Συλλογισμοί για την Τέχνη και τη Λογοτεχνία” testi di Artemis Potamianou, Thalia Vrachopoulos. Edito da Lo and Behold, Atene-Berlino. 2014.
“Flash Art Event” Giancarlo Politi Editore, Milano. 2013.
“ITaliens junge Kunst in der Botschaft” Edizioni Electa. 2012.
“Peer to Peer. Marche Centro d’Arte/ PIXEL. La nuova generazione della videoarte italiana”, Marte Editore, San Benedetto del Tronto, 2012.
“29/07/2011 a rendezvous in berlin”, 91mQ Art Project Space, Berlino. 2011.
“The State Of The Art”, Accademia di Romania a Roma. 2011.
"Libri d'Artista dalla collezione Consolandi 1919-2009", Edizioni Charta, Milano. 2010.
“A camel is a horse designed by a committee (attempts at rewriting the wor(l)d)” , Fondazione Antonio Ratti, Mousse Edizioni. 2009.
“Como Contemporary Contest 09” catalogo a cura di Sergio Gaddi. Ed. Banfi, Como. 2009.
“Sconfinamenti. Dalla buona pittura alla video-art” a cura di Sergio Rossi. 2008.
“Poi piovve dentro a l'alta fantasia”, Museo Marino Marini, Firenze. Gli Ori Editore. 2007.
“Videoreport Italia 2006_07” a cura di Andrea Bruciati, Monfalcone, Edizioni GC.AC. 2008.
“Videoart Yearbook”, a cura di Renato Barilli e Dipartimento delle Arti Visive dell'Università di Bologna. 2007.
“Gemine muse, Young Artists in European Mseums”, 2006.
“artLAB residenze artistiche a San Servolo/ La Cheba dei Mati”, Grafiche Veneziane, Venezia. 2006.
“Inhabituel”, a cura di Chiara Agnello; Editions Onestar press, the Dena Foundation for Contemporary Art . 2006.
“L'invention du Monde”; Centre Pompidou; Direction de l'action éducative et des publics Circumventions, Parigi. 2003.
“Mappe 02”, a cura di Emanuela de Cecco, catalogo. 2002.
“Festa dell'Arte; Premio inedito per giovani artisti”, testo di Gabi Scardi, Edizioni Nuova Anterem. 2002.
“Junge Kunst aus Italien”, a cura di Ulrich Schneider, Catalogo. 2001.
“Isola felice; Master d'arte contemporanea e premio arte Mercedes Benz”, a cura di Amnon Barzel; Edizioni Umberto Allemandi. 1999.

PUBBLICAZIONI

“Non volendo aggiungere altre cose al mondo. Politiche dell'arte nella sfera pubblica”. Emanuela De Cecco, Postmedia Books 2016.
“Da Blois a Romorantin lungo la Potsdamer Strasse”. La mostra che non abbiamo visto #64. Stefania Migliorati e Rebecca Agnes. Rubrica di Gianni Piacentini, www.artapartofculture.net, 24 Luglio 2014.
"La videoarte nel mondo del software" Raccolta di saggi + Antologia di videoarte dall'archivio C.A.R.M.A. a cura di Lino Strangis. 2013.
“This Will Explain Everything” Forest Publishing , Edinburgo., 2010.
The Forest Book of Bedtime Stories, , Forest Publishing, Edinburgo. 2010.
“Inchiesta sull’Arte” a cura di Enrico Crispolti. Edizioni Electa. 2008.
“Ortodossia”, Cross Magazine n.5. 2007.
"Visioni Ravvicinate e Spazio della Relazione" Essay di Emanuela De Cecco in "Donne d'Arte", a cura di A. Trasforini; Meltemi Editore, Roma. 2006.

PRESS REVIEW SELEZIONATA

ASTRONAUT'S EYE Contemporary Art Magazine. “Time & Space” 2017.
Pugliain.net “La fine della certezza nelle opere di Agnes, Casdia e Veronesi”, Nicola Zito. 02/2016.
EXIBART “Rebecca Agnes e Stefania Migliorati, Coordinate - Fusion Art Gallery, Torino” Marina Tiepolo-Kleist “ 20.01.2016.
OLTRE - Intime Cartografie, Francesco Sala, 2015. Su carta.
BILLY - il vizio d leggere - the big bean that landed on earth, di rebecca agnes, musica di jermozero. TG1 BILLY del 05 Aprile 2015 - Andato in onda il: 05/04/2015.
ARTRIBUNE, “Tre artiste italiane, a Berlino. Esperienze individuali proiettate nel sociale: al Kreuzberg Pavillon Rebecca Agnes, Stefania Migliorati e Ivana Spinell” di Zara Audiello – 02.13.2015
EXIBART “Tre artiste italiane a berlino. Al Kreuzberg Pavillon arrivano Rebecca Agnes, Stefania Migliorati e Ivana Spinelli. Qui ci raccontano il loro progetto” 02.14.2015.
ARTRIBUNE, “La città come ricamo. Rebecca Agnes a Milano” di Federica Bianconi – 01.01.2015.
ARTRIBUNE, “Italiani in trasferta. Rebecca Agnes a Belgrado, con un workshop, una mostra e un libro d’artista. Indagini sulla città, intrecciando lingue racconti, spazi abbandonati“ di Helga Marsala - 20.07.2014
BCOMEBLOG. “L’alfabeto italiano (non) ha 21 lettere” di Marianna Frattarelli. Luglio 2014.
ARTRIBUNE, “Percorsi d’autore per l’”altra” Berlino. Da Rebecca Agnes a Irina Novarese, tornano gli artisti-ciceroni di Art & Tours” - 07.07.2013.
“Chance Encounters _ Operatoranna's Monthly Interview With Contemporary Artists” di Annabelle Boko, 2013.
IL MITTE, “Berlino, ritornano i percorsi d’autore di Art&Tours” - 17.06.2013.
KRITIKA, “Rebecca Agnes, Habitat #1” a cura di Zara Audiello, 2013.
ART A PART OF CULT(URE) “Clang Habitat #1”. 2013.
KRITIKA, “Walk With The Artist 2013 – Art & Tours Berlin” - 21.06.2013.
ESPOARTE, “Art & Tours Berlin. Sturm und Drang per turisti” - 24.06.2013.
ARTEMAGAZINE “A Vicenza 37 artisti contemporanei scoprono gli archetipi”, Artipe. 2013.
WALL STREET INTERNATIONAL, “Walk with the artist” - 28.08.2013.
JULIET, “Walkwith the artist” - n.163 June 2013.
“Vorrei vivere a Berlino”, Nuove Frontiere, Amica, Giugno. 2013.
PHILIPPKOCH, “The Gap and imagination”, testo di Philipp Koch. 15.05.2012.
BERLINOCACIOEPEPE „Planeten/Planets“ di Rebecca Agnes”. Recensione di Sara Comparato, 2012.
BALLOON, “Intervista a Rebecca Agnes” - 19.11.2012.
BCOMEBLOG, Bcoming. Indipendents3, 10.10.2012.
PIZZA DIGITALE, “Walk with the artist” - 23.10.2012.
ARTRIBUNE, “Passeggiando per Berlino. Percorsi d’autore, alla scoperta di una città invisibile, laterale, creativa. In attesa del prossimo tour, ecco le foto con Irma Markulin e Rebecca Agnes“ 15.10.2012.
BCOMEBLOG “Walk with the artist: la Deriva berlinese” - 18.9.2012.
TAFTER, “Walk with the artist: quattro passi per Berlino in compagnia di artisti“- 14.9.2012.
KRITIKA, “Take a Walk (in Berlin)” - 30.12.2012.
THE ILLUMINATOR, “PLANETEN by Rebecca Agnes”, testo di Morgan Meaker, 2012.
ESPOARTE, “PIXEL –la nuova generazione della video arte italiana”. 2012.
ZITTY BERLIN “Italien trift Berlin – Kunst in der Emerson Gallery”, Berlin. 2012.
SineDie PROJECT “Geschwister”, Berlino. 2011.
HOOP MAGAZINE “Hoop n.0”, on-line cover e intervista di Chiara Nicolini. 2009.
FLASH ART ITALIA “Dizionario della giovane arte italiana 1” 2008.
FLASH ART ITALIA "Prendete le misure”, testo di Andrea Lissoni; 2007.
FLASH ART ITALIA "Speciale Milano, dizionario della giovane arte milanese" testo di Roberta Tenconi; April-Mai n.263. 2007.
JANUS “Milano e la scena internazionale”, testo di Chiara Agnello, Janus20. 2006
FLASH ART ITALIA “Rebecca Agnes, Ouverture”, testo di Valentina Sansone, Nr. 258, June-July. 2006.
“Where pods grow before falling on earth”; Roberta Tenconi //Press text . 2006
FLASH ART ITALIA “La nuova generazione artistica in Italia” testo di Alessandra Piosselli, Settembre 2004.
FLASH ART ITALIA “Assab One”, April 2004.
DOMUS, “Assab One 2004: ecco la giovane arte italiana”. 2004.
FLASH ART ITALIA “Mappe 02” testo di Daniela Lotta, February 2003.
FLASH ART ITALIA “Roma”, December 2002.
ARTE “Il made in Italy conquista la Germania” 2001.

LIBRI DI REBECCA AGNES

“DISAPPEARED PLACES”, con il supporto di MOVIN’UP, Berlino, 2014.
“THE ITALIAN ALPHABET HAS 21 LETTERS” Edizioni INAUDITE, Berlino. 2014.
“PLANETEN” Edizioni Vbm 2O.1O Contemporary Art and Design, Berlino. 2012.
“Luoghi che non esistono più”, Edizioni Artopia Gallery, Milano. 2011.
“Mitologie del Nulla”, self pubblished, Milano. 2006.